mercoledì 29 marzo 2017

Esseri alieni o viaggiatori del tempo? Le antiche statue con 'borse' moderne

Un oggetto raffigurato da varie civiltà in tutto il mondo potrebbe essere la chiave per capire le nostre reali origini.



La teoria che i nostri antenati avessero rapporti con esseri di altri mondi si è andata fortemente sviluppando dopo la visione molto criticata di Erich Von Daniken, scrittore svizzero che per la prima volta prese in considerazione la possibilità che antiche strutture di precisione millimetrica non fossero state costruite dall’uomo (dati gli scarsi mezzi che possedeva), ma da una civiltà extraterrestre. Questa teoria portò allo sviluppo di una nuova visione o teoria, conosciuta con il nome di “Teoria degli antichi astronauti”. Di recente il sito di cospiratori UFO Today ha pubblicato un video in cui viene messo in evidenza come in antiche strutture sia visibile una specie di borsa attribuibile a qualcosa di moderno. Secondo i teorici della cospirazione questo oggetto sarebbe fortemente collegato agli Anunnaki, ovvero un popolo "alieno" che avrebbe contribuito alla costruzione del nostro mondo e sul quale poi si sarebbero basate le antiche religioni, confondendoli con esseri divini.

Il mistero della borsa nelle raffigurazioni

L’aspetto fondamentale è che questo tipo di oggetti simili a borse si siano ripetuti nella civiltà Sumera, Assira, Babilonese, Fenicia e in quella Etrusca. Inoltre è stato individuato anche in Sud America nel sito archeologico messicano di Tula, sviluppatosi durante i tempi dei Toltechi successivamente alla caduta di Teotihuacan. “Com'è possibile che questo oggetto sia presente nell’#Archeologia di tutto il mondo e soprattutto, cosa rappresentava? Poteva essere una qualche conoscenza segreta o un tipo di tecnologia?”, è l’interrogativo principale che viene presentato nel video. Due sono le teorie principali tra i teorici della cospirazione: si potrebbe trattare di viaggiatori del tempo oppure di esseri alieni che portavano con sé un oggetto tecnologico.
Molti sono gli utenti che hanno espresso il loro parere sul video in questione che ha fatto la sua apparizione su youtube il 16 marzo del 2017. “Credo che si tratti di semplici gioielli” oppure “potrebbero essere semplici secchi contenenti acqua”, hanno commentato due utenti scettici. Per altri invece, non c’è dubbio che si tratti di qualcosa non di questo mondo. Forse un'antica conoscenza che ha contribuito alla vita sulla Terra, dato che spesso viene raffigurato insieme all’Albero della Vita. Senza ulteriori elementi, restano per il momento intriganti teorie.



SCOPERTA UNA STANZA SEGRETA NELLA PIRAMIDE DI KEOPE

La piramide di Cheope non smette di stupire: al suo interno è stata individuata una nuova misteriosa cavità, lunga almeno 30 metri, posta...